In Provincia

Nizza di Sicilia, Francesco D’Amico del Pd annuncia: «Sosterremo la candidatura a sindaco di Giacomo D’Arrigo». Bocciato l’appoggio a Mimma Brigandì


NIZZA DI SICILIA. Il Pd di Nizza di Sicilia smentisce l’appoggio a Mimma Brigandì e lancia la candidatura a sindaco di Giacomo D’Arrigo, capogruppo del partito al Comune sotto la sigla di “Nizza viva”. “Avevamo intrapreso con la Brigandì un progetto che, partendo da diverse sensibilità politiche, potesse aggregare le forze e le energie migliori del nostro Comune – chiarisce Francesco D’Amico, coordinatore del Circolo PD di Nizza di Sicilia – ma questo progetto è fallito ancora prima di nascere per l’incapacità della candidata di coinvolgere tutti i promotori dell’accordo, l’incapacità di creare un clima di unione e partecipazione, e specialmente l’incapacità di coinvolgere i cittadini, il paese. Ci siamo trovati in un mero accordo di sigle di partito focalizzato solo su ambizioni personali o, peggio, su uno scontro di potere che non ci appartiene. Non erano questi i presupposti su cui avevamo basato e vincolato la nostra adesione. Una fusione a freddo che non sarebbe stata utile al nostro Comune. Questo è  il momento per i partiti di fare un passo indietro e lasciare la parola ai cittadini, per costruire un’alternativa credibile e coesa, basata su programmi e uomini che hanno uno scopo comune: ‘un Paese Diverso’. Per questo – conclude D’Amico – appoggeremo con forza e determinazione la candidatura di Giacomo D’Arrigo”.

Intanto, il candidato ha ufficializzato la “discesa in campo”: “Nizza ha bisogno di cambiare, di aria nuova, di avere una nuova generazione che metta in campo idee, progetti e che dia un respiro di futuro alla nostra comunità. C’è voglia di buona politica e buona amministrazione fuori da logiche di accordini tra partiti e con un’alternativa vera e credibile all’Amministrazione in carica. Per questi motivi – si legge in una nota di D’Arrigo – con il sostegno di moltissimi cittadini e amici che mi hanno chiesto un impegno diretto, ho deciso di candidarmi Sindaco. Per dare un contributo a cambiare la guida del nostro Paese e la politica a Nizza, con un nuovo protagonismo fatto di impegno costante e passione civile. Gli stessi che in questi anni con coerenza ho messo per svolgere il ruolo di opposizione all’attuale Sindaco. Adesso a Nizza c’è bisogno di cambiare passo e uscire dall’immobilismo in cui da troppi anni si trova la nostra comunità. In queste settimane ho avuto molte sollecitazioni e si è percepita una voglia di cambiamento fortissima: il futuro di Nizza non è più legato a questo sindaco e alla sua Amministrazione, non sono più in grado di dare una prospettiva alla nostra comunità. Occorre cambiare e ci sono tante persone che sono pronte a farlo anche con un impegno in prima persona. Nei prossimi giorni – conclude la nota – saranno presentati squadra, programma e ragioni di un progetto di rinnovamento e innovazione in linea con quanto appena esposto, dettagliando obiettivi e finalità della nostra iniziativa”.

About these ads

Informazioni su Centonove

Nato nel 1993, il settimanale Centonove, edito a Messina, è stato il primo progetto di imprenditorialità giovanile in Italia in campo editoriale. Testata certificata ADS con una foliazione di 48 pagine e quattro giornalisti professionisti in redazione, si distingue nel panorama regionale siciliano per vivacità di impostazione e serietà dell’approfondimento giornalistico

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 84 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: