Cronaca, Messina

Messina, ai domiciliari Roberto Milone e Fabio Costa. Avevano rubato bottiglie di liquore in un bar di Castanea delle Furie


MESSINA. I Carabinieri della stazione di Castanea, villaggio collinare di Messina, hanno fermato Roberto Milone (nato a Messina nel 1985, già noto alle Forze dell’Ordine) e Fabio Costa (messinese del 1980, incensurato). I due, ai domiciliari, devono rispondere di un furto aggravato ai danni di in un bar risalente a ieri notte. Milone e Costa, approfittando del buio, dopo avere danneggiato la porta di ingresso, si erano introdotti furtivamente all’interno del locale, portando via alcune bottiglie di liquore. A fare scattare l’allarme è stato il proprietario del locale, che ha sporto denuncia. Il sopralluogo dei Carabinieri ha consentito di identificare gli autori del furto. Nel corso della perquisizione effettuata presso le abitazioni dei due sono state trovate e sequestrate alcune bottiglie di liquore corrispondenti a quelle che erano state rubato. Inoltre, presso l’abitazione di Milone sono stati rinvenuti circa 8 grammi di marijuana, a causa dei quali il giovane è stato segnalato all’autorità giudiziaria per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

About these ads

Informazioni su Centonove

Nato nel 1993, il settimanale Centonove, edito a Messina, è stato il primo progetto di imprenditorialità giovanile in Italia in campo editoriale. Testata certificata ADS con una foliazione di 48 pagine e quattro giornalisti professionisti in redazione, si distingue nel panorama regionale siciliano per vivacità di impostazione e serietà dell’approfondimento giornalistico

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 89 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: